FORMAZIONE

AUTO PRODUZIONE IN ACQUAPONICA: come realizzare un impianto

acquaponica-verticale

Presso Salus Space – Via Malvezza 2/2 – Bologna

Mangiare prodotti coltivati in proprio è un’esperienza unica che, se si utilizzano tecniche naturali o biologiche, permette di curare la propria alimentazione e di rispettare la natura. Chi coltiva un orto, infatti, sa esattamente quali prodotti sta usando e in che modo lo sta facendo, dando origine così ad uno stile di vita responsabile e sostenibile. Gli orti casalinghi sono sempre più di tendenza e molte persone cercano di produrre, in modo sano e naturale, frutta e verdura in casa, sfruttando balconi, terrazzi e giardini. Pensate che sia complicato? In realtà, come vedremo, coltivare un orto non è poi così difficile. L’unico freno che potreste avere è lo spazio perché non tutti hanno la fortuna di avere una casa o un appartamento con un’area coltivabile.

La risposta è l’acquaponica, una tecnica di coltivazione altamente produttiva e a basso impatto ambientale. Si tratta di un innovativo sistema di coltivazione fuori suolo che coniuga la produzione di ortaggi all’allevamento di pesci, commestibili o ornamentali.

Ecco perché conoscere questa tecnica e imparare come costruire un impianto acquaponico domestico può permettervi di avere numerosi vantaggi rispetto a continuare a coltivare nella maniera tradizionale.

Giugno 2024
MTWTFSS
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30