Il Team

Designer

Francesco Lombardo

Sono uno studente di Design del Prodotto Industriale curioso del mondo e dei suoi perché. Ho sempre immaginato l’acquaponica non soltanto come un sistema di coltivazione fuori suolo, ma soprattutto come una possibilità per creare nuovi ecosistemi nei luoghi dove l’uomo vive e si relaziona.

Sono affascinato dal sapere artigianale, per più di un anno ho lavorato come falegname ed ora cerco di coniugare la tecnica con l’innovazione, in particolare nella progettazione di impianti di acquaponica.

Porto sempre con me il taccuino e la macchina fotografica, i miei inseparabili compagni di viaggio.

Acquacoltore

Gian Marco Tamborra

Sono un laureato di Acquacoltura, appassionato di botanica: per questo quando ho scoperto l’acquaponica non ho potuto più farne a meno.

Sono partito da un impianto di acquaponica fai da te e non mi sono più fermato, sperimentando e imparando come migliorare ogni aspetto del sistema, dalla fitodepurazione, all’allevamento ornamentale e multitrofico di pesci.

Una caratteristica che amo dell’acquaponica? Poter coltivare in modo sano sia per me che per l’ambiente!

Agronomo

Luca Settanni

Sono un laureato in Scienze e Tecnologie Agrarie da sempre attento alle innovazioni sostenibili nei sistemi di produzione e distribuzione del cibo, capaci di generare un impatto positivo sull’ambiente e nella società.

Sono affascinato dalla natura ed in particolare dai fenomeni di cooperazione virtuosa e proficua tra gli organismi, esperienze da cui l’uomo credo debba prendere esempio.

Ho esperienze in diversi settori come quello della ristorazione, dell’agricoltura e della ricerca scientifica. Mi piace applicare la teoria di ciò che studio alla pratica: dalla coltivazione di micro ortaggi, all’utilizzo di fertilizzanti naturali fatti in casa.

Amo cucinare e condividere il cibo con gli amici, cercando di assaggiare il più possibile piatti nuovi.

Consulenza scientifica

Professore Associato UNIBO

Francesco Orsini

Professore associato presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari (DISTAL) dell’Università di Bologna. 

Ha pubblicato più di 70 lavori scientifici su riviste internazionali, è stato consulente FAO-ONU in progetti di agricoltura urbana in Asia, America Latina e Africa e attualmente coordina la Divisione Landscape and Urban Horticulture della International Society for Horticultural Sciences (ISHS). E’ coordinatore del progetto Europeo H2020 “FoodE” (Food Systems in European Cities) ed ha partecipato ai progetti europei: “Hortis”, “Urban Green Train”, “Urban Agriculture Europe” and “Urban Allotment Gardens in European Cities”, “SustUrbanFoods”.

Ricercatore a tempo determinato UNIBO

Luca Parma

Ricercatore a tempo determinato presso il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Università di Bologna.

Svolge attività di ricerca in materia di alimentazione e nutrizione di specie ittiche marine, del loro fabbisogno energetico e proteico.
Studia la sostituzione della farina e olio di pesce con ingredienti alternativi, interazioni nutrizione/fattori abiotici, alimentazione larvale, fisiologia della nutrizione larvale, microbiota intestinale di specie ittiche marina, biologia molecolare applicata all’acquacoltura, riproduzione e tecniche di allevamento specie ittiche innovative con particolare riferimento alla sogliola comune. 

Svolge attività di progettazione e gestione di impianti a ricircolo per l’allevamento intensivo di specie ittiche di interesse commerciale.

Professore a contratto UNIBO

Giovanni Giorgio Bazzocchi

Professore, a contratto, di difesa delle piante dagli insetti e di zoologia agraria applicata alla difesa, è tecnico di ricerca dell’Università di Bologna, esperto di Agricoltura Urbana ed Entomologia.

Svolge attività di ricerca nell’ambito dell’agroecologia e dell’ecologia chimica del rapporto piante insetti. Si occupa in particolare di metodi ecologici di contenimento degli insetti fitofagi in piccoli sistemi (orti, sistemi idroponici, serre) e di entomo-biodiversità in ambiente urbano. E’ coordinatore del Centro Studi Agricoltura Urbana e Biodiversità (ResCUE-AB) dell’Università di Bologna, un team di ricerca transdisciplinare che si occupa di agricoltura urbana e sicurezza alimentare attraverso progetti internazionali ed europei.
Ha svolto un periodo di specializzazione presso la Federal University of Piauí (Teresina, Brasile) e partecipato a diversi progetti di cooperazione internazionale.

Parlano di noi